DAL TERRITORIO

Abruzzo – Concorso di idee Macroscuola: i Giovani Ance incontrano le classi partecipanti
27 Febbraio 2020 

 

Anche quest’anno il Comitato Ance Giovani Abruzzo ha raccolto l’invito del gruppo Ance Giovani Nazionale ed ha promosso, a livello territoriale, il concorso di IDEE  di progettazione di un nuovo edificio scolastico, pensato ed attuato dagli studenti delle classi I, II e III delle scuole secondarie di primo grado.

 

Con tale iniziativa, i Giovani costruttori intendono sensibilizzare la comunità sull’importanza della scuola quale investimento prioritario per lo sviluppo del paese, valorizzando il tema del rinnovo del patrimonio scolastico.

 

Altro obiettivo è quello di stimolare la creatività degli studenti permettendo loro di sperimentare modalità “adulte” di progettazione.

 

La realizzazione di nuovi edifici scolastici, o il rinnovo di quelli esistenti, devono rispondere alla necessità di garantire le migliori condizioni di sviluppo sociale del territorio, in quanto incidono sulla formazione delle nuove generazioni.

Il Bando Macroscuola costituisce una preziosa opportunità di conoscenza e di collaborazione tra la scuola ed il  sistema delle imprese.

 

Nella Regione Abruzzo hanno risposto all’appello nove classi per circa cento studenti iscritti nei diversi plessi degli Istituti comprensivi di Palena - Torricella Peligna e "B. Croce" di Quadri.

 

A miglior individuazione delle finalità dell’iniziativa e delle modalità di svolgimento del progetto, una delegazione del Gruppo Ance Giovani Abruzzo, di concerto con gli insegnanti, ed in collaborazione con rappresentanti di ENEA, hanno organizzato un incontro con le classi aderenti al concorso.

 

L’incontro si è tenuto il 20 febbraio presso il Teatro Comunale di Fara San Martino (CH) .

 

Hanno partecipato, tra gli altri, in rappresentanza del Comitato Ance Giovani Abruzzo: il Presidente, ing. Andrea De Leonibus, ed i signori Componenti ing. Andrea Chiavaroli e  dott. Livio Di Bartolomeo.

 

Ha partecipato, inoltre, l’arch. Nicola Labia in rappresentanza dell’ENEA, sede regionale.

Gli studenti delle classi aderenti sono stati accompagnati dai signori professori, tra i quali, Prof. Luigi Travaglino e Prof. Luca Spadano.

 

Il Presidente Ance Giovani Abruzzo, Andrea De Leonibus, in apertura dei lavori, ha rivolto un sentito ringraziamento a tutti coloro che, a vario titolo,  collaborano per il buon andamento del concorso: I Comitati Ance Giovani  -nazionale e regionale - l’ENEA e, soprattutto,  studenti e professori che hanno raccolto, con entusiasmo,  l’invito a partecipare.

Il Presidente De Leonibus, ha ribadito, tra l’altro, l’importanza di dar vita ad un modello di scuola – come luogo di vita e di crescita – che nasca anche dalle esigenze e dai desideri di coloro che principalmente la vivono.

Si è ricevuto il gradito intervento del  Signor Sindaco di Fara San Martino, Carlo De Vitis, che si è complimentato per l'evento ed ha incoraggiato i giovani studenti che partecipano al Concorso di Idee.

 

Di seguito il programma degli interventi con le tematiche illustrate.

 

1. – Ing. Andrea De Leonibus, Presidente Ance Giovani Abruzzo

Presentazione del Concorso di Idee Macroscuola edizione 2019/2020;

2. – Ing. Andrea Chiavaroli, Componente Ance Giovani Abruzzo

Sistemi costruttivi e materiali innovativi;

3. Arch. Nicola Labia, ENEA - Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile

Valore dell’energia ed importanza dell’efficienza energetica;

4. – Dott. Livio De Bartolomeo, Componente Ance Giovani Abruzzo

Efficientamento energetico, gestione strategica grandi complessi.

 

A seguito delle relazioni, gli studenti  hanno manifestato interesse e spirito di iniziativa alimentando un vivace dibattito.

 

I PROSSIMI PASSI

LA STESURA DEI PROGETTI

Le classi sono invitate, in questa fase, a procedere alla stesura degli elaborati da rendere al Comitato Ance Giovani Abruzzo entro la prima settimana di Aprile.

LA PRESELEZIONE REGIONALE

Entro la fine del mese di Aprile è prevista la pre selezione regionale dei due progetti finalisti da inviare al Comitato Ance Giovani per la selezione nazionale.

LA PREMIAZIONE NAZIONALE

La selezione, con premiazione finale, si terrà il 14 maggio a Roma presso la sede Ance.

 

 

In allegato alcuni scatti della giornata